Imparare a “leggere” il territorio e a muoversi

La rappresentazione cartografica è un potente strumento di sintesi e di analisi di un territorio, che risulta fondamentale per la salvaguardia e la valorizzazione della geodiversità come delle altre componenti ambientali.

Con la sua cartografia (statica e interattiva), il Geoparco delle Alpi Carniche fornisce un quadro conoscitivo del suo territorio e mette a disposizione una banca dati geografica che raccoglie tutte le emergenze geologiche dell’area transfrontaliera.

Qui di seguito è possibile scaricare in formato PDF le carte statiche del Geoparco. Queste carte forniscono una visione d’insieme dell’area del Geoparco e ne permettono anche la stampa in grande formato (A1).

Per una consultazione più approfondita del dato territoriale, si rimanda al WebGIS del Geoparco. Tramite il WebGIS è possibile consultare l’informazione territoriale a diverse scale, eseguire interrogazioni, sovrapporre diversi strati informativi e creare delle tavole personalizzate per la stampa.

Il dato è anche scaricabile e consultabile tramite i più comuni software GIS (Qgis, uDig, ArcMap, GeoMedia ecc.) utilizzando i servizi WMS e WFS.

L’accesso telematico e il riutilizzo dei dati qui disponibili è regolato dalla Italian Open data License V.2.0.

Cartografia scaricabile

Webgis