E’ prevista per domenica 11 agosto la geoescursione ai campanili del Lander, forme erosive imponenti, di grande suggestione e a breve distanza dal parcheggio!

Dal parcheggio in località Alzeri.  Si parte lungo la carrareccia che conduce al sentiero CAI 408, per proseguire attraverso il bosco fino a giungere al bivacco Lander. Lungo il percorso si osserveranno alcune rilevanze geologiche, osservabili anche dai cambi vegetazionali.
Dal bivacco Lander l’ultimo tratto di sentiero conduce al belvedere sulla nicchia di distacco della frana del Lander e sui campanili, imponenti forme erosive legate all’azione delle acque piovane sulle rocce.
Dopo una sosta per il pranzo al sacco presso il bivacco, si partirà per il rientro.
Il programma potrà subire variazioni a discrezione della guida.

Previous reading
Geoescursione campanili del Lander – Arta, 11 agosto 2019
Next reading
GEOLOGIA SOTTO LE STELLE 2019 – 10 agosto 2019, Arta Terme